Canaline elettriche

Canaline elettricheTra tutti i materiali per la posa di impianti, le canaline elettriche sono forse tra quelli maggiormente ricercati. Ne esistono molteplici modelli da preferire o meno in base alle necessità dell'impianto sia per forma che per applicazione specifica. Ad esempio, se parlassimo di impianti interrati dovremmo fare i conti con l'utilizzo dei materiali di carattere edilizio come il cemento che produce urto in fase di gettata e digressione termica in fase di maturazione, se invece parlassimo di canaline su impianti fuori terra, dovremmo fare i conti con l'ambiente in cui verranno collocate sia per aspetto che per forma. 

Per ogni ambiente Bocchiotti propone la soluzione ideale, solo per iniziare a vedere di cosa si tratta, prenderemo qualche esempio di canaline elettriche disponibili. Partiamo con impianti di tipo interrato ma per esempio da posizionare nei pavimenti flottanti. In questo caso si tratterà di canaline da sotto pavimento dotate di particolari gomiti e curve in grado di seguire il percorso ideale. i pavimenti flottanti sono costituiti da pannelli amovibili e le canaline elettriche poste in opera offrono la stessa funzione, ossia quella di essere ispezionabili. Per distinguere i componenti sono stati scelti due colori di base, il bianco per le canaline e l'azzurro per le derivazioni, curve ecc. Una volta collegata la canalina sarà necessario collegare i cavi portati alle uscite per le apparecchiature, sia potenza che dati, ad esempio attraverso l'utilizzo delle colonne porta apparecchi, sia in versione monofacciale che bifacciale. Altra soluzione proposta da Bocchiotti per la posa di materiali elettrici è quella delle canaline fuori terra è quella per le applicazioni sospese. Sopra pavimento infatti non sempre significa che si possano o si vogliano utilizzare canaline elettriche calpestabili, ma potremmo preferire al loro posto canaline elettriche sospese. Anche in questo caso la loro installazione sarà facilitata sia dagli accessori per il fissaggio che dalle curve e deviazioni per far seguire loro il percorso prestabilito.  

Oltre a questo genere di soluzioni, sono presenti canaline elettriche per controsoffitto e modelli in acciaio come le passerelle elettriche ed a filo. In ogni caso la soluzione ideale è sempre quella che più si adatta alla domanda di partenza circa il tipo di impianto che vorremmo realizzare. Mentre le proposte indicate potrebbero adattarsi anche all'ampliamento  ove possibile, di un impianto elettrico preesistente, invece solitamente la soluzione interrata riguarda le pose ex novo. Laddove la realizzazione del nuovo impianto avvenisse nel cemento, sarà utile considerare le canaline elettriche per solette di cemento collegabili tra loro grazie i moduli ad incastro, prodotte in tre dimensioni differenti.

Ci sono poi situazioni di particolare visibilità in cui le canaline elettriche potranno trovarsi più in vista dovendo mimetizzarsi il più possibile con l'ambiente, per questo scopo a listino Bocchiotti troviamo, tra i materiali elettrici, degli appositi canali. Le canaline elettriche a cornice od a battiscopa potranno sopperire all'assenza di tracce interrate in maniera gradevole, soprattutto grazie ai profili non ingombranti ed ai modelli prodotti anche in vari colori.  


Vedi i prodotti